Archivio di agosto 2003

“Orfeo9″ opera rock, un po’ elbana

sabato, 30 agosto 2003

Nasceva trent’anni fa (concepita da Tito Schipa jr. sembra proprio all’Elba) questa opera rock innovativa e ricca di contenuti. Questo compleanno è stato celebrato nei giorni scorsi, assieme all’autore, a Marina di Campo, grazie alla sensibilità dimostrata dal comune…

Si è tenuta all’Elba, a Marina di Campo, dal 22 al 24 agosto 2003, la celebrazione del trentennale della realizzazione dell’opera Orfeo9, la prima opera rock italiana e la prima mai rappresentata al mondo, idealmente ambientata all’Isola d’Elba e scritta e composta da Tito Schipa Jr. (figlio del celebre tenore) nell’abitazione estiva di Procchio del maestro Peragallo.

(continua…)

Orfeo9 nella chiesa romanica e nel paese di Giuseppe Pietri

sabato, 23 agosto 2003

Di Patrizia Piscitello

Non è un caso che Tito Schipa junior abbia deciso di celebrare il trentennale della sua opera cult, Orfeo 9, proprio all’isola d’Elba «L’Elba ha un posto di rilievo, è talmente legata per me ad una fase degli anni ’60, a quella rivoluzione spirituale che precedette il più politicizzato ’68 – dichiara il musicista nella sala del consiglio comunale di Marina di Campo dove si svolge la conferenza stampa – era la soft revolution americana, quella sorta nei viali di Berkeley nel 1966, una rivoluzione interiore da cui poi sarebbe nata quella presa di coscienza radicale sui valori dell’uguaglianza, dell’internazionalismo, della passione sociale. Questa rivoluzione interiore aveva bisogno di silenzio, di contemplazioni solitarie».

(continua…)