Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Tito Schipa Jr. Orfeo 9

Articolo letto 3479 volte.

Di Enzo Caffarelli

TITO SCHIPA JR.
Orfeo 9
(2LP – Cetra)

Esce soltanto ora su disco l’opera pop di Tito Schipa Jr. Rappresentata per la prima volta nel gennaio ’70, e registrata in studio fra l’autunno del ’71 e l’estate del ’72. Non si conosce il motivo di tale ritardo, certo è che l’opera esce a troppa distanza dalle consorelle cui si ispira per concezione e struttura (Hair, Superstar, ecc.).

Un lavoro comunque coraggioso, con un buono impiego della lingua italiana – il solito annoso problema – e con parecchi musicisti di rilievo, fra cui Bill Conti che ha curato gli arrangiamenti, e quel Joel Vandroogenbroek che soltanto con i nuovi Brainticket comincia a guadagnarsi la meritata fama. Interessante il discorso generale dell’opera, e molto elegante la confezione, contenente anche l’albumetto con tutti i testi.

Fonte: Ciao 2001
Rubrica: Segnalazioni
Autore: Enzo Caffarelli
Data: fine luglio 1973
Tipo: recensione

(grazie a Luigi Russo del sito di Ciao 2001 per la segnalazione).

I Commenti sono chiusi