"BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Passato, presente e futuro

Moderatore: Moderatori

"BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda junior » mar nov 23, 2010 6:55 pm

Il documentario sul Piper di Corrado e Luigi Rizza, che contiene uno straordinario reportage filmato sull'Opera Beat (Then an Alley, vedi argomento relativo), sarà in edicola Venerdì 26 con Panorama e Sorrisi.
Tutto nel mondo è burla
Ma l'amor mio non muore
Sto cantando per te
Avatar utente
junior
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: gio dic 01, 2005 11:05 am

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda romella » mar nov 23, 2010 7:25 pm

Grazie per la segnalazione! Giusto stamattina stavo leggendo i primi capitoli del Making..
"Si moro e poi rinasco, prego Dio d'arinasce a Roma mia!"
G.G. Belli
Avatar utente
romella
Orfeomane Liv. 2
Orfeomane Liv. 2
 
Messaggi: 233
Iscritto il: ven ott 08, 2010 6:45 pm
Località: Roma

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda junior » mar nov 23, 2010 11:25 pm

E dove l'hai trovato? :shock:
Tutto nel mondo è burla
Ma l'amor mio non muore
Sto cantando per te
Avatar utente
junior
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: gio dic 01, 2005 11:05 am

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda romella » mar nov 23, 2010 11:32 pm

Mi sono rintronata? (può essere) :shock: Non è questo?
"Si moro e poi rinasco, prego Dio d'arinasce a Roma mia!"
G.G. Belli
Avatar utente
romella
Orfeomane Liv. 2
Orfeomane Liv. 2
 
Messaggi: 233
Iscritto il: ven ott 08, 2010 6:45 pm
Località: Roma

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda Herod » mer nov 24, 2010 2:52 am

Mi sa che Tito aveva capito il 'meiching' di 'Orfeo 9'.... una mia amica l'ha trovato su una bancarella... a quando un'edizione deluxe?
Alle stelle ci credo/specialmente se un colpo in testa ricevo...
Avatar utente
Herod
Orfeomane Liv. 5
Orfeomane Liv. 5
 
Messaggi: 1225
Iscritto il: ven dic 02, 2005 8:48 pm
Località: La Città LIBERATA!

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda junior » mer nov 24, 2010 2:00 pm

Esatto. Caso di omonimia...
Tutto nel mondo è burla
Ma l'amor mio non muore
Sto cantando per te
Avatar utente
junior
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: gio dic 01, 2005 11:05 am

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda romella » mer nov 24, 2010 3:39 pm

No no, mi riferivo all'argomento (e al making) del topic.. Per quello di Orfeo ho inoltrato una richiesta.. :fischio:
"Si moro e poi rinasco, prego Dio d'arinasce a Roma mia!"
G.G. Belli
Avatar utente
romella
Orfeomane Liv. 2
Orfeomane Liv. 2
 
Messaggi: 233
Iscritto il: ven ott 08, 2010 6:45 pm
Località: Roma

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda junior » ven nov 26, 2010 6:55 pm

Attenzione! L'inserto annunciato (non da me) come allegato a Panorama e Sorrisi è in realtà un elemento separato con cd dei Pooh e dvd nostro in omaggio.
Tutto nel mondo è burla
Ma l'amor mio non muore
Sto cantando per te
Avatar utente
junior
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1852
Iscritto il: gio dic 01, 2005 11:05 am

Re: "BEAT PARADE" IN EDICOLA !

Messaggioda romella » ven ago 03, 2012 9:27 am

Lunedi 6 agosto 2012 Ore 21.45
Isola del Cinema – SCHERMO TEVERE –

Nell‘ambito della rassegna “Il documentario come racconto di vita” un appuntamento dal titolo: ”Sognavamo di cambiare il mondo, ma il mondo ha cambiato noi”. Dibattito moderato da Beppe Attene, segue la proiezione di BEAT PARADE di Corrado e Luigi Rizza.
INGRESSO LIBERO

Un documentario con immagini inedite dell’Istituto Luce, Renzo Arbore che ripercorre con i suoi racconti gli anni Sessanta, filmati con i Beatles, Jimi Hendrix, Mary Quant, i Rokes, Equipe 84, Patty Pravo, Caterina Caselli, Mal, Nomadi, New Dada, Mita Medici, Romina Power e Tito Schipa jr. Tutto questo in “Beat Parade”, il dvd realizzato da Corrado e Luigi Rizza, che, negli extra, prevede anche due cinegiornali Radar anni Sessanta (quelli che venivano proiettati al cinema prima dei film) con immagini del Piper. Corrado Rizza spiega: “Nel materiale dell’Istituto Luce ho scovato Giuliano Ferrara che canta in un’opera beat, Tito Schipa jr al Piper, i primi svenimenti al concerto dei Rolling Stones nel 1967, Jimi Hendrix al Brancaccio di Roma nel 1968, le immagini della festa dei fiori al Piper nel 1968 con tutti i piperini vestiti da hippy”.

Nel documentario, i fratelli Rizza ripercorrono gli anni Sessanta, i primi conflitti e le prime proteste dei giovani che trovano spazio nelle riviste dedicate ai teenager. Come dimenticare il 1965 quando apre a Roma il Piper Club che subito diventa il cuore del movimento beat. Sempre nel 1965 arrivano i Beatles in Italia mentre alla radio trasmettono “Bandiera Gialla”. Come un tam tam, l’onda beat e di rivolta si diffonde da Roma a Milano, da Viareggio a Riccione, da Nord a Sud, isole comprese. Si moltiplicano le ragazze in minigonna con cinturoni in cuoio e capelli con la frangetta. I ragazzi vestono pantaloni di velluto a coste, stivaletti e taglio di capelli alla Beatles. E’ l’epoca dei juke-box, dei ragazzi Ye-Ye e dei capelloni. Sono anni in cui si parla di sesso libero. Conclude Corrado Rizza: “Finalmente, il mondo stava cambiando”.
"Si moro e poi rinasco, prego Dio d'arinasce a Roma mia!"
G.G. Belli
Avatar utente
romella
Orfeomane Liv. 2
Orfeomane Liv. 2
 
Messaggi: 233
Iscritto il: ven ott 08, 2010 6:45 pm
Località: Roma


Torna a Tito Schipa Junior

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron